Install partecipa a Let’s Clean Up Europe

Da Repubblica

In occasione di “Let’s Clean Up Europe”, la giornata europea per la riduzione dei rifiuti, l’Associazione Marevivo e il Consorzio EcoTyre hanno ripulito dagli pneumatici Fuori Uso – su input della Guardia di finanza e in collaborazione con Epm Servizi, ormeggio Sena, centro subacqueo Sant’Erasmo, Isform, Lega navale italiana, Gaiola Onlus, Nucleo volontario ambientale, Associazione subacquea hippocampus, Install srl – i fondali di Nisida.

Sono stati raccolti in tutto circa 300 pezzi, che saranno condotti al riciclo. L’operazione è stata portata a termine da 50 sommozzatori della divisione sub di Marevivo e della Guardia di Finanza. Il camion EcoTyre ha lasciato Nisida con un primo carico, ma ne è previsto un secondo domani per gestire le gomme rimaste sull’isola.

“Abbiamo aderito anche quest’anno – dice Enrico Ambrogio, presidente di EcoTyre – all’appuntamento europeo contro il littering, l’abbandono dei rifiuti in natura. Questi interventi sono finalizzati anche alla sensibilizzazione dei cittadini. I cittadini possono recarsi dal gommista e lasciare gratuitamente i vecchi pneumatici in modo che vengano correttamente gestiti. Sono rifiuti riciclabili al al cento per cento: la maggior parte viene triturata generando il cosiddetto granulato di gomma, un materiale di riciclo riutilizzabile per diversi usi come i fondi stradali e le superfici sportive, per l’isolamento o per l’arredo urbano”.