La Moda veste la Pace 2016: INSTALL sostiene il ruolo internazionale delle donne

La Moda veste la Pace 2016
 
“Le donne sono le portavoce ideali di sviluppo e benessere”: così Gennaro Illiano CEO INSTALL ufficializza il supporto della società italiana alla manifestazione “La moda veste la Pace”.

L’iniziativa svolta il 30 giugno a Monte di Procida rappresenta il “Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design”. Un appuntamento annuale che ha come obiettivo individuare nuove formule e iniziative da intraprendere in favore della pace e dell’uguaglianza nel mondo attraverso lo strumento Moda e le sue protagoniste principali, le donne. L’evento organizzato da African Fashion Gate e dal Comune di Monte di Procida, ha visto quale argomento principale “le pari opportunità dei colori della pelle sulle passerelle”. Lo scopo del Congresso è di accrescere la consapevolezza delle problematiche in discussione, di favorire le interrelazioni tra le categorie, nazioni, culture e religioni.

CEO INSTALL – “La INSTALL desidera supportare iniziative che promuovono pari diritti ed opportunità. Crediamo in una società che trae forza dalle sue risorse umane e professionali. Le statistiche dicono che le donne sebbene costituiscano il numero maggiore delle vittime dei conflitti, sono quasi sempre escluse dai tavoli diplomatici e dai processi decisionali che portano alla pace. Eppure le donne sono buone negoziatrici sui tavoli di pace, perfettamente in grado di formarsi a livello diplomatico, di studiare relazioni internazionali e scienze politiche. Eventi come “La moda veste Pace” consentono di accrescere la consapevolezza collettiva sui problemi legati a una società ancora troppo legata a schemi desueti e illogici di predominio maschile nell’ambito delle interrelazioni governative. Occorre dunque un progetto di legge condiviso da tutti gli Stati, volto a riconoscere il valore internazionale dell’opera femminile.”

All’evento hanno partecipato ambasciatori, politici e imprenditori dei paesi del continente africano. 
La INSTALL, oltre a sostenere l’iniziativa come partner, ha presentato i suoi servizi e tecnologie e ha raggiunto accordi con i paesi coinvolti ai fini della formazione del personale e lo sviluppo delle competenze nel settore con il progetto INSTALL ACADEMY.