Brest ospita la nona edizione della Sea Tech Week

Brest, in Francia, è il punto di riferimento per le scienze marine e costituisce il centro del 60% della ricerca francese nel settore. Per questo motivo ogni due anni si radunano nella città i maggiori esperti nelle varie discipline delle scienze e delle tecnologie legate al mare.

Dal suo lancio nel 1999, la Sea Tech Week ha riscontrato sempre maggior successo, attraendo più di mille delegati, il 40% provenienti dall’estero, e divenendo uno dei più grandi raduni nel campo della scienza marina.

In partnership con l’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE), l’evento è il risultato del lavoro degli organismi di ricerca presenti a Brest: Ifremer, ENSTA Bretagne, UBO, Telecom Bretagne, ecc.

RIcercatori, economisti, giuristi e rappresentanti dell’industria e delle istituzioni si incontrano per fornire un aggiornamento sulle più recenti scoperte scientifiche, i progressi tecnologici e le questioni economiche e giuridiche del settore. Per cinque giorni, Sea Tech Week diviene teatro di arricchimento e confronto, sia con seminari e workshop scientifici e tecnologici, sia con l’organizzazione di una fiera business e incontri B2B.

L’edizione 2014 della Sea Tech Week si concentrerà in particolare sulle sfide del settore delle acque profonde, con l’organizzazione della conferenza principale Deep Blue Days. Sea Tech Week è organizzata dal Brest Métropole Océane Urban Council in collaborazione con i servizi pubblici locali.